Testi critici
ItalianofrançaisEnglish

Philippe Casanova ha il Barocco nel sangue. I suoi straordinari lavori sono uno corpo a corpo con gli interni di palazzi e chiese romani tra i più rappresentativi della Roma Triumphans. Tutto è energia, colore e spiegamento di forze.

Ma la fascinazione estrema e quella con la Chiesa Nuova, che accompagna Philippe dagli inizi. In questo mirabile monumento egli si è immerso piano piano, un passo alla volta, realizzando una delle opere più imponente della sua ricca produzione, dedicata all' imagine e al culto di San Filippo Neri, protagonista e ispiratore di molti artisti nella Roma del Seicento.Il cammino delle sette...

tags: testi critici, testi critici, testi critici

Nel cuore più intimo della Città si nascondono storie infinite. Edifici che per la loro monumentalità, per la celebrita degli che gli hanno progettati, arricchiti e decorati, per le vicende storiche in cui sono stati protagonisti, possono sembrare privi di una vita privata, intima, segreta. Inaspettatamente a Roma si rivelano alle volte ancora del tutto autentici, riservati, nascosti.

L' arte di Philippe Casanova sembra essere animata dal desiderio di concilliare quell' ombrosa quiete delle chiese e delle residenze antiche del centro di Roma, che si respira in special modo tra il mezzodi e il crepuscolo, con quell' estasi che si prova osservando il sole nel momento in cui, superando il suo zenit, corre a rintanarsi negli edifici cittadini portando un improvviso, fulgente afflato di vita...

tags: testi critici

Philippe Casanova è un pittore molto e apprezzato in particolare per le eccezionale caratteristiche del suo linguaggio pittorico, incentrato su una tecnica formidabile, in grado di rendere bene quale sia la sua consapevolezza che anima il suo impegno di artista.

Il 26 maggio 2015 è stato svelato un suo quadro monumentale (3x2 metri) nel Corridoio di Borromini, alla Chiesa Nuova, presentato da Alicia e Audrey Adamczak, della Facoltà Cattolica di Parigi e dell' Ecole du Louvre.L' occasione è stata la solenne ricorrenza del V centenario della nascità di San Filippo Neri (Firenze, 1515- Roma, 1595) il famoso fondatore dell' Oratorio,...

tags: testi critici, testi critici, testi critici

Philippe Casanova. Francese ma un cognome italianamente parlante di passioni. La Chiesa Nuova si sa è di 500 anni fa, ma la Città Eterna ha una sua scala temporale. Il fattore comune? Una passione condivisa, intensa, continua, per l' arte. Una ricerca in tensione verso Cristo e la Bellezza. E ancora vivo il rapporto di San Filippo con gli artisti, con il Barocci, con lo stesso Michelangelo, che tanto fu commosso da Filippo Buono, che pare l' abbia seguito a cavallo lungo le Sette chiese, ancora oggi peregrinate dagli Oratoriani.

Un' arte che non ha uno stile, che non si rinchiude in una corrente artistica, ma abbate la barriere dei secoli e ci arriva straordinariamente attuale. Perché i cuori vibrano ancora con gli stessi aneliti, e la scenografia barroca non smetterà mai di sorprenderci, come non terminerà mai la commozione davanti al Crocifisso, quella sofferenza, il senso più puro e vero dell'...

tags: testi critici, testi critici, testi critici

Daria Galateria

La facciata delle chiese si fa ondulata; la luce crea cosi l' ombra, vibrando, e variando con l' ora; perfetta rappresentazione del mondo doppio del Seicento. Nel chiaroscuro barocco, brilla il teatro delle apparenze, sotteso dalla verità profonda, il nero dell' eterno. ' All' inizio ci fuun colpo di fulmine davanti alla fantasticheria decorativa e mobile delle chiese d' Austria, che si è fissato in...

tags: testi critici

Il nuovo barocco di Philippe Casanova, di Tommaso Megna

Il Barocco è fascinazione, sovrastruttura; una macchina teatrale congegnata non per farti riflettere, ma per rapirti. Musica, incensi, dorature, visioni estatiche, martiri cruenti: ecco, da quassù dovresti " riflettere"! Ed è chiaro che è tutto un artificio, una messa in scena, pressione psicologica. La Chiesa romana, malgrado l' infinità durata del Concilio di Trento,...

tags: testi critici

Philippe Casanova è un artista appassionato dalle forme , i ritmi , le prospettive e i chiaroscuri del Barocco. Parigino di origine, ha voluto vivere e dipingere a Roma , la Città dove questo stile ha sviluppato le sue più geniale invenzione . Dopo di avere avuto numerose committenze in palazzi , ville private , o enti religiosi , ha esposto nel 2005 al Palazzo Chigi di Ariccia , Museo del...

tags: testi critici

Alvar Gonzalès - Palacios

L 'aria era rorida fra i finestroni da cui appena intravedevi il cielo ; la città era lontana e cupa , come notte di giorno ; una luce opaca non chiusa da specchi , in continuo movimento . Immense masse dipinte , finti cieli colmi di nuvole e di aria immota . Il bianco era solo , il nero appena esisteva , pochi i colori .Azzuri , cinabri , ori , verdi non esistevano ancora ma le forme erano complesse ,...

tags: testi critici

Danilo Maestosi

Schiaccata da due altri eventi , l ' inaugurazione della esposizione su Pier Francesco Mola e del museo che custodisce le raccolte e le idee di un geniale studioso del manierismo , Maurizio Fagiolo Dell ' Arco , rischia di scivolar via inosservata una seconda mostra , che affianca nei saloni di Palazzo Chigi ad Ariccia quella di cartello . E sarebbe un vero peccato perchè l ' artista che si presenta in...

tags: testi critici
Pagina 1 di 2 1 2 Pagina: